Impianti climatizzazione vrv e vrf

Gli impianti VRF – Variable Refrigerant Flow – tradotto in “Sistema a fluido di refrigerante variabile”, sono una tra le soluzioni più apprezzate e diffuse nel settore industriale, terziario e residenziale, per quanto riguarda la climatizzazione.

Sono a tutti gli effetti delle macchine reversibili, in grado di funzionare come climatizzatore in estate e come pompa di calore in inverno, tuttavia ne rappresentano una particolare categoria perché nei tubi di distribuzione dell’impianto VRF non scorre acqua ma il fluido refrigerante stesso, R410a, che ne fa da vettore energetico; garantisce un’inerzia più bassa all’impianto  limitando i danni correlati alle possibili perdite e ne accresce l’efficienza totale.

Sul mercato sono disponibili VRF in pompa di calore e VRF a recupero di calore. Nel primo caso l’impianto frigorifero funziona proprio come una comune pompa di calore, con la possibilità di invertire il ciclo e fare freddo o caldo, a seconda della stagione e della temperatura che si desidera raggiungere negli ambienti.

Negli impianti VRF a recupero di calore è possibile riscaldare e raffrescare simultaneamente locali diversi sfruttando il recupero del calore gratuito, assicurando così un elevato risparmio di energia primaria.

Alle unità esterne possono essere collegate diverse tipologie di unità interne: a parete, a cassetta, canalizzate o a soffitto-pavimento. Tutte queste soluzioni possono essere combinate tra loro in base alle esigenze strutturali e alla direzione che si vuol dare all’aria in uscita, e possono essere integrate con sistemi di trattamento dell’aria per assicurare un benessere elevato. 

Tutto l’impianto VRF può essere gestito con facilità tramite sistemi di controllo individuali (a zone) o centralizzati, che consentono di settare la modalità desiderata (automatica, riscaldamento, raffrescamento, deumidificazione e ventilazione) e comandare contemporaneamente anche più unità interne.

Alcuni vantaggi:

  • Possibilità di riscaldare/raffrescare gli ambienti con un unico sistema (nel caso dei VRF a recupero di calore è possibile farlo anche contemporaneamente, recuperando energia da ambienti adiacenti)
  • Modularità del sistema ed elevata flessibilità installativa, per soddisfare tutte le esigenze
  • Alta efficienza
  • Ampia possibilità di personalizzazione, data la vasta gamma di unità interne disponibili e la possibilità di integrare recuperatori e sistemi per il trattamento dell’aria.
  • Possibilità di usufruire della detrazione fiscale per l’efficientamento energetico o, in alternativa, degli incentivi del Conto Termico. L’installazione di un sistema VRF permette di accedere anche al meccanismo dei certificati bianchi.

I risultati conseguiti sono il frutto della passione,

dell’attenzione e della professionalità che esprimiamo nel nostro lavoro ogni giorno.